Amazon porta Alexa in una nuova dimensione. Il colosso statunitense dell’e-commerce ha annunciato, in occasione di un incontro tenutosi a Seattle, il lancio di prodotti indossabili che incorporeranno il servizio di personal assistance Amazon Alexa.

I wearable, fiori all’occhiello della linea Echo di Amazon, spazieranno tra auricolari wireless, montature da vista e persino un anello, aggiungendo un nuovo step al percorso di innovazione tecnologica d’avanguardia che il gigante di Seattle sta perseguendo.

Le cuffie wireless, chiamate Echo Buds, godranno di una batteria della durata di cinque ore di riproduzione e di una ricarica della custodia che durerà circa 20-24 ore. All’incontro, il senior vice president of devices and services David Limp ha rivelato che gli auricolari utilizzano la tecnologia di riduzione del rumore di Bose. Gli Echo Buds saranno venduti al prezzo di 129,99 dollari e saranno disponibili entro la fine dell’anno, stando a quanto si legge sulla stampa internazionale.

Amazon ha inoltre annunciato il lancio di Alexa Frames, le montature per occhiali al cui interno è inserito un dispositivo che consente a chi li indossa di avere Alexa costantemente a disposizione. Gli occhiali, dotati di microfono e un piccolo altoparlante, saranno venduti inizialmente in quantità limitata all’interno di un programma a inviti, al prezzo di 179,99 dollari.

Si aggiunge alla famiglia di wearable dotati di personal assistance anche Echo Loop, un anello che si collega al proprio smartphone e che può essere utilizzato, tra le altre cose, per telefonare. Anche Echo Loop verrà venduto inizialmente in quantità limitata e su invito ad un prezzo riduttivo di 129,99 dollari.

Al momento, i prodotti saranno disponibili soltanto negli Stati Uniti. L’azienda non ha rilasciato informazioni riguardo a una possibile commercializzazione dei dispositivi in altri Paesi.