fbpx

Anno nuovo, taglio nuovo di capelli

da | Viso e Corpo

capelli

Anno nuovo, taglio nuovo di capelli. Durante le feste di Natale o subito dopo scatta in noi il desiderio di un nuovo taglio di capelli.

Quali sono i tagli di capelli più trendy del 2022? Secondo Fabrizio Palmieri, Creative Director di Toni&Guy Italia: ”in questo momento i tagli che stanno dominando la scena internazionale sono quelli più audaci e grintosi. La stagione invernale 2022 sarà incentrata sul volume e sul movimento, con boom di frangia e scalature accentuate. Tra i tagli midi sarà gettonatissimo il mullet, taglio dinamico e fresco, adatto a tutte le tipologie di viso che prende ispirazione dalla scena musicale degli anni ’80. Resiste e impazza la bob mania: il caschetto continua ad affermarsi, in particolar modo nella versione power bob, carrè elegante portato sopra o sotto il mento. Il pixie cut vintage alla Audrey Hepburn torna a inizio anno con perimetri meno duri. Infine il taglio lungo scalato, altro evergreen che non perde lustro, anzi”.

Il pixie cut più chic è quello con la frangia. Sceglietela laterale e un po’ sfilata per un look raffinato.

Non tutte hanno il coraggio di rivoluzionare il proprio taglio di capelli. C’è chi si butta e ogni volta prova acconciature o tagli nuovi all’ultima moda. C’è chi, invece, porta lo stesso taglio di capelli ormai da anni e spunta i capelli giusto qualche centimetro.

Per permettere al capello di rigenerarsi, ogni tanto, però, ci vuole un bel taglio. E allora quale momento migliore se non al nuovo anno?

Il taglio di tendenza si chiama blunt bob, un caschetto sinuoso ma dal taglio pari. Per chi ha i capelli lisci via libera allo shaggy, ovvero frangia importante e laterali leggermente scalati. Super cool in versione mossa.

Secondo Wella, il corto è un trend che occupa una posizione molto alta nella hair top parade dell’inverno 2022, i tagli corti della stagione privilegiano giochi di profondità e di volume. Immancabili le frange e i ciuffi che impreziosiscono la fronte per un look sofisticato.

Non passa fuori moda il classico bob, immancabile tra le proposte look per chi predilige i tagli medi. Quello più in voga sarà l’airy bob, dalle punte sfilate e leggere.

Un bel caschetto spettinato e con frangia lunga per un look sensuale e glamour.

Per quanto riguarda il colore l’obiettivo è quello di creare colori dalle tonalità naturali del biondo e del castano. L’effetto del balayage  è un colore di capelli luminosissimo con delle sfumature quasi impercettibili. Sui rossi, il balayage capelli è ad effetto glow.

Insomma, le regole del balayage 2022 è quello di creare giochi di chiaroscuro davvero sottilissimi. Lo stacco tra le diverse tonalità di colore deve essere impercettibile.

Per esempio, su una base cioccolato le sfumature possono diventare dorate o nocciola, creando una luminosità vicina al caramello. Niente mezze misure sui biondi, sui quali il balayage dell’inverno 2022 diviene caldo o gelido.

Sono molte le scelte per un  taglio o un nuovo colore di capelli alla moda per quest’inverno, accontentano davvero tutte.

Non resta che scegliere quello che si addice più al nostro viso, al nostro stile e alla nostra personalità.

di Virginia D’Amico

Ultime pubblicazioni

Collaborazioni
seonsite
girandolando
vintage italian fashion
expresion
coondivido
chicca di sapone