Post

Che borsa mi metto per andare in ufficio?

Borsa

I modelli di borse, tracolle e zaini per l’ufficio sono tra quelli che hanno subito le modifiche più grandi negli ultimi anni. L’esigenza di trasportare quasi sempre il pc (più o meno grande) ha cambiato dimensioni, forme e materiali delle borse utili per il lavoro.

Quali sono quindi i modelli più comodi?

Lo zaino, il grande classico tra le borse per andare in ufficio

Lo zaino è sicuramente il modello più comodo – e anche quello più utilizzato – tra le borse per andare in ufficio. L’esigenza di portare con sé il pc (con carica batterie, mouse e accessori annessi) lo ha reso il contenitore più utilizzato quando si va al lavoro. Portare il peso su entrambe le spalle, oltretutto, aiuta a sentire meno la fatica, sempre che, proprio per questo, non si esageri nel riempirlo.
L’esigenza di trasportare il computer ha modificato anche i materiali con i quali sono fatti gli zaini. La tela e la pelle hanno lasciato il posto a tessuti più morbidi, protettivi e facili da lavare – magari anche impermeabili – adatti a lunghe giornate di spostamenti, colpi improvvisi in metropolitana e superfici non troppo pulite su cui appoggiarli.

Gli altri modelli di borse che si possono usare per l’ufficio

Non di soli zaini si vive quando si va in ufficio. C’è infatti chi proprio non riesce a rinunciare alla tracolla, soprattutto se l’outfit non è in linea con lo zaino (pensiamo a una donna che porta sempre il tailleur) o se si cerca un modello che possa essere utilizzato anche per il post lavoro senza risultare troppo sportivi. Questo tipo di borsa può essere utilizzato sia messo a tracolla, più comodo, che portato a mano.
Lo stile da preferire, in questo caso, è la pelle non lucida e il modello dovrebbe avere molti scompartimenti in modo da contenere, oltre ai biglietti da visita, l’agenda e ovviamente il portatile, anche un piccolo beauty case per i ritocchi.

La maxi bag per il lavoro

Molto donne, inoltre, non amano né lo zaino né la tracolla, la scelta in questo caso ricade sulla maxi bag a mano, unico modello che riesce a coniugare praticità e tocco glam. In questo caso ampio spazio alla creatività, scegliendo borse abbastanza grandi da poter portare il proprio computer ma nei colori più accessi. Bando quindi al nero, blu o grigio, da preferire invece per zaini e tracolle; spazio ai colori nude, al beige, al rosso non lucido, al blu elettrico.

Ultima regola, non abbinate

Secondo gli ultimi dettami della moda, la regola di abbinare la borsa alle scarpe non va più rispettata! Rilassatevi quindi e scegliete pure la borsa di un materiale, uno stile e un colore completamente diversi da quelli delle vostre scarpe. Lo zaino, la tracolla e una maxi bag per l’ufficio, anche se funzionali e comodi, sono un accessorio moda a tutti gli effetti, per questo non perdete mai di vista il vostro stile e strizzate sempre un occhio alle tendenza moda.

0
Vintage Italian Fashion