Converse ha annunciato l’uscita di una nuova linea di scarpe che celebra la cultura LGBT insieme a una campagna di marketing con personaggi di vari orientamenti sessuali, tra cui un ragazzino di 11 anni che recita con il nome d’arte ‘Desmond Is Amazing.’ La nuova linea di scarpe,  “Pride Collection“, è stato un tributo del marchio ai 50 anni del Pride. 

“Siamo felici di lanciare la nostra collezione Pride, in collaborazione con sei persone collegate alla comunità LGBTQ + che mostrano il potere di esprimere il proprio vero sé”, ha scritto Converse in un tweet. Il sito della compagnia presenta una scarpa arcobaleno per Desmond, etichettato come “Drag Kid / LGBTQ + Advocate.” Sotto una foto del bambino che posa in trascinamento c’è una citazione: “Non c’è niente di normale”. “Diffondiamo un messaggio d’amore insieme e gridiamo un po ‘più forte”, si legge anche nella pagina.

Desmond, che ha più di 165.000 follower su Instagram, si unisce a colleghi del calibro di Out magazine Fran Tirado e dello scrittore Ayishat A. Akanbi nella campagna, che presenta le classiche scarpe high-cut del marchio, accampate con suole arcobaleno. Desmond Napoles ha l’autismo, secondo i suoi genitori , i quali affermano che le sue “esibizioni di resistenza” lo aiutano ad affrontare la sua disabilità.

Converse è solo l’ultimo marchio a impegnarsi in una campagna che abbraccia una causa sociale come quella della causa  LGBT ma la promozione di Desmond è probabile che susciterà parecchie polemiche.