fbpx

Da Christies una guida per diamanti, rubini e smeraldi colorati

da | Gioielli, Guide

diamante

Perché le pietre preziose colorate hanno un fascino tutto loro?

Una guida alla scoperta delle loro particolarità è quella pubblicata dalla casa d’aste londinese Christies, una sorta di vademecum anche in prospettiva di possibili acquisti.

  • Fancy or Vivid, fantasioso o vivace? Conoscere la terminologia

Un’eccellenza nella categoria delle pietre preziose colorate, che spesso stabilisce prezzi da record mondiale, è quella dei diamanti colorati, dotati di una gamma di colori specifici. Un diamante blu, ad esempio, potrebbe essere classificato come blu tenue, azzurro molto chiaro, azzurro fantasia, blu fantasia, blu intenso fantasia, blu scuro fantasia, blu intenso fantasia o blu vivace fantasia. Lo stesso principio di categorizzazione si applica ai diamanti colorati di quasi tutte le sfumature.

diamanti blu brillante

Un anello di diamanti interno impeccabile blu brillante fantasia da 3,06 carati, di Moussaieff. Stima: HK $ 40.000.000–60.000.000. Offerto in Magnificent Jewels il 25 maggio da Christie’s a Hong Kong

  • L’ordine delle parole è importante

I diamanti colorati non sono sempre di un unico colore. A volte si può trovare un diamante descritto come “Giallo arancione vivace” o anche “Giallo arancione vivace”. Ma qual è la differenza? La chiave qui è guardare all’ultima parola, che sarà il colore principale. Puoi anche avere un “giallo arancione”. Qui il giallo resta il colore dominante, con solo un tocco di arancione; non è arancione come un “giallo arancione”.

rosa arancio

Un anello di diamanti VVS1 rosa arancio intenso fantasia da 13,32 carati. Stima: HK$ 28.000.000-38.000.000. Offerto in Magnificent Jewels il 25 maggio da Christie’s a Hong Kong

  • Alcuni colori sono più preziosi di altri?

Il più raro dei rari è un diamante rosso: non ce ne sono molti e generalmente non sono molto grandi. Sarebbe eccezionalmente insolito trovare un diamante rosso sopra i 2 carati.

  • Come vengono classificati i diamanti colorati?

Christie’s invia i diamanti al  laboratorio GIA  (Gemological Institute of America), che fornisce il servizio di color grading più affidabile al mondo. Spesso vale la pena farlo, anche se hai una pietra con un colore debole, in particolare se il colore è rosa tenue, verde o blu, ad esempio, che potrebbe comunque essere molto prezioso.

Un diamante giallo debole, tuttavia, potrebbe non esserlo, poiché non è raro trovare pietre con una sfumatura gialla. Altri colori che possono essere ancora attraenti e collezionabili, ma molto meno costosi includono marrone, marrone giallastro, marrone giallastro verdastro, giallo brunastro, verde brunastro giallastro. Ci sono molte combinazioni di colori, anche il nero.

Magnifica collana con rubini stellati e diamanti, ETCETERA. Rubino ovale a stella cabochon da 19,53 carati, rubini ovali cabochon, rubini ovali ea forma di cuscino, tredici diamanti taglio marquise da 3,55 a 0,70 carati, due diamanti a forma di pera da 1,00 e 1,00 carati, diamanti taglio circolare, oro, 38,2 cm , marchio del produttore. Venduto per HK $ 20.525.000 il 9 luglio 2020 da Christie's a Hong Kong

Magnifica Magnifica collana con rubini stellati e diamanti, ETCETERA. Rubino ovale a stella cabochon da 19,53 carati, rubini ovali cabochon, rubini ovali ea forma di cuscino, tredici diamanti taglio marquise da 3,55 a 0,70 carati, due diamanti a forma di pera da 1,00 e 1,00 carati, diamanti taglio circolare, oro, 38,2 cm , marchio del produttore. Venduto per HK $ 20.525.000 il 9 luglio 2020 da Christie’s a Hong Kong, ETCETERA. Rubino ovale a stella cabochon da 19,53 carati, rubini ovali cabochon, rubini ovali ea forma di cuscino, tredici diamanti taglio marquise da 3,55 a 0,70 carati, due diamanti a forma di pera da 1,00 e 1,00 carati, diamanti taglio circolare, oro, 38,2 cm , marchio del produttore. Venduto per HK $ 20.525.000 il 9 luglio 2020 da Christie’s a Hong Kong

 
  • Da dove vengono i diamanti colorati?

L’estrazione di diamanti colorati è davvero una questione di fortuna. L’unica eccezione è la miniera Argyle in Australia, di proprietà di Rio Tinto, che è l’unica miniera al mondo a produrre costantemente diamanti rosa ed è anche il più grande fornitore mondiale di diamanti naturali colorati.

Diamante fancy blu intenso

Un superbo anello di diamanti e diamanti colorati. Diamante fancy blu intenso marquise taglio brillante da 12,11 carati, diamanti a pera taglio brillante da 0,71 e 0,69 carati, diamanti taglio circolare, platino e oro, misura dell’anello 6 ½. Venduto per HK $ 122.385.000 il 9 luglio 2020 da Christie’s a Hong Kong.

***

I diamanti nella loro forma più pura sono bianchi, come tutte le altre pietre preziose, tranne tre: opale, turchese e peridoto. Ciò che li rende di un colore particolare è la presenza di un colorante accidentale. Un diamante blu, ad esempio, conterrà una piccola quantità di boro nella composizione della pietra. I diamanti verdi acquisiscono il loro colore dalle radiazioni nel terreno, mentre i diamanti gialli vengono creati quando l’azoto entra nella loro composizione chimica. I diamanti rosa sono il risultato di uno “scivolamento” nella struttura reticolare della pietra.

  • E le altre pietre colorate? Esiste uno smeraldo perfetto?

Quando si tratta di smeraldi, i più ambiti sono un verde scuro. È importante che la pietra non sia troppo scura, tuttavia: gli smeraldi di altissima qualità combinano un buon colore con chiarezza. Immagina se dovessi prendere una bottiglia di vino vuota fatta di vetro verde e tenerla esposta alla luce del sole: questa è una buona indicazione della tonalità perfetta.

Anche le proporzioni di uno smeraldo (o di qualsiasi pietra preziosa) sono importanti. Se sono poveri, la luce si diffrangerà e attraverserà la pietra, invece di rimbalzare al suo interno, uscire e colpire l’occhio, un fenomeno noto come rifrazione interna totale. Sebbene le fessure, note come “inclusioni”, siano comuni, troppe influiranno sulla bellezza della pietra e ne abbasseranno il valore.

Sebbene molto raro, è teoricamente possibile ottenere uno smeraldo così perfetto in termini di colore, chiarezza e luminosità da assomigliare quasi alla brillantezza e al “fuoco” di un diamante (ho visto solo una manciata di smeraldi cadere in questa rara categoria).

smeraldo colombiano

Un anello smeraldo colombiano senza miglioramento della chiarezza da 18,69 carati, di Harry Winston. Stima: HK $ 6.650.000-9.500.000. Offerto in Magnificent Jewels il 25 maggio da Christie’s a Hong Kong.

  • E i rubini e gli zaffiri?

Si applicano le stesse preoccupazioni: come per gli smeraldi, gli acquirenti di rubini e zaffiri dovrebbero cercare pietre con un colore accattivante, una buona trasparenza e proporzioni attraenti.

Una piccola percentuale dei rubini superiori ha un colore chiamato “sangue di piccione” – un rosso scuro – anche se non deve essere troppo scuro. Punta a un bordeaux ricco e caldo che ti renda gioioso quando lo guardi.

rubini e diamanti birmani "Pigeon's Blood"

Un anello di rubini e diamanti birmani “Pigeon’s Blood” da 6,05 carati. Stima: HK$ 26.000.000-35.000.000. Offerto in Magnificent Jewels il 25 maggio da Christie’s a Hong Kong

  • L’origine è rilevante?

Per le gemme colorate, questo è un punto da considerare, con i migliori smeraldi estratti in Colombia, i rubini più pregiati provenienti dalla Birmania e, per gli zaffiri, il crema del raccolto proviene dal Kashmir. Tuttavia, è importante ricordare che le pietre preziose attraenti provengono da molte località diverse, e tutto dipende dalla bellezza del colore e dal budget disponibile.

zaffiri e diamanti

Bracciale Kashmir con zaffiri e diamanti (peso totale dello zaffiro: 29,89 carati). Venduto per 20.650.000 HK$ in  Magnificent Jewels il 27 novembre 2021 da Christie’s a Hong Kong

  • Quanto è importante il carato?

È un malinteso comune pensare che le pietre con un peso in carati più elevato siano sempre più preziose. Spesso lo sono, ma potresti avere uno smeraldo da 50 carati che vale dire $ 500 per carato – o uno smeraldo da cinque carati del valore di $ 30.000 per carato. Lo stesso vale per tutte le pietre. È una combinazione delle “4 C“: colore, purezza, taglio e caratura.

  • Devo diffidare delle pietre trattate?

L’uomo ha una lunga storia di manomissione di pietre colorate. Gli smeraldi, ad esempio, hanno spesso delle fessure che rompono la superficie, che può essere riempita con olio o resina plastica. L’olio o resina è studiato per avere lo stesso indice di rifrazione della pietra e, una volta assorbito nelle fessure, le inclusioni diventano meno evidenti. Questa pratica risale a 4000 anni fa nell’antico Egitto, quando venivano usati oli naturali.

Il grado in cui uno smeraldo è stato migliorato con un agente di potenziamento è classificato da nessuno a insignificante, minore, moderato o significativo. L’olio, sebbene considerato più delicato, può avere lo svantaggio di fuoriuscire dalla pietra nel tempo, a differenza della resina, che è permanente. Non c’è niente di sbagliato nell’acquisto di una pietra potenziata, purché il grado di miglioramento si rifletta nel prezzo, anche se un bellissimo smeraldo non trattato varrà molto di più di un bellissimo smeraldo trattato.

  • E i diamanti colorati?

Gli acquirenti dovrebbero assicurarsi che il colore del diamante sia naturale. Per quanto riguarda i diamanti verdi, è importante verificare che la radiazione che ha dato alla pietra il suo colore si sia verificata nel terreno e non in un laboratorio: uno dei test più difficili da determinare per il GIA. I diamanti blu possono anche essere creati attraverso l’irradiazione artificiale, ma per lo più sembrano ovviamente sbagliati.

diamante violaceo

Diamante colorato e anello di diamanti. Fantasia vivido diamante violaceo taglio brillante con angoli tagliati squadrati di 2,17 carati, diamanti rotondi, platino e oro giallo 18 carati, anello misura 6. Venduto per $ 3.510.000 il 13 aprile 2021 da Christie’s a New York

I diamanti rosa acquisiscono il loro colore altamente desiderabile a causa di un raro slittamento naturale del reticolo cristallino nella pietra mentre si sta formando in profondità all’interno della crosta terrestre. Allo stesso modo, il colore delle pietre gialle può essere migliorato, con l’esempio più famoso di una pietra potenziata che è il Deepdene Diamond, del peso di 104,52 carati.

  • Come devo prendermi cura delle pietre colorate?

Una regola d’oro è: non portare mai pietre preziose in un sacchetto. Purtroppo, è qualcosa che si è visto troppo spesso e si traduce in pietre gravemente danneggiate. La resistenza dei minerali viene valutata utilizzando la “scala di durezza Mohs“. Se conservato con altre pietre, un diamante graffierà un altro diamante e qualsiasi pietra più morbida di esso. Gli zaffiri graffieranno tutto ciò che è più morbido di loro, e così via, su tutta la scala.

È un errore, tuttavia, pensare che i diamanti siano indistruttibili. Sebbene siano la sostanza più dura conosciuta dall’uomo, hanno una certa fragilità. Un diamante può scheggiarsi, ad esempio, se colpisce una superficie dura come il marmo. Qui il peso diventa critico: se un diamante è danneggiato, può essere tagliato di nuovo per rimuovere eventuali scheggiature, ma così facendo si perderà peso. Se una pietra del peso di 10,05 carati scende a 9,95 carati, l’impatto sul valore può essere significativo, perché è scesa sotto i 10,00 carati. Una perdita di mezzo carato in una pietra da 15,75 carati, d’altra parte, può fare poco per alterare il valore.

Ultime pubblicazioni

Collaborazioni
seonsite
girandolando
vintage italian fashion
expresion
coondivido
chicca di sapone