La moda di quest’anno lancia gli orecchini “non-in-coppia”. Su un lobo più piccolo, sull’altro anche maxi.

C’è stato l’anno del monorecchino, ovvero di portare un orecchino, anche maxi, solo in un lobo, e c’è stato l’anno degli ear cuff, ovvero dei “fake” earrings da indossare sull’elica, ovvero la parte più alta (e più ricca di cartilagine) del padiglione auricolare.

Quest’estate, invece, torna una vecchia tendenza: indossare più orecchini, mismatched, ognuno diverso dall’altro. Un po’ come va di moda sulle unghie.

E se poi arriva una It-girl del calibro di Gigi Hadid a farlo, in occasione della Paris Fashion Week maschile, tutto diventa ancora più cool. La regola, per copiare il look di Gigi, è di non averne. Andate di istinto, in base alla coppia “scoppiata” di orecchini che preferite.

Qui è il momento di dare sfogo alla vostra fantasia. Da una parte, per esempio, sì a un dettaglio bling-bling, lungo anche fino alla clavicola e, dall’altro, magari una conchiglia o un charm dorato. Lo scopo di questi accessori è proprio quello di essere vistosi e di attirare l’attenzione sul vostro viso. Soprattutto se avete un abito semplice, magari nero, per illuminarlo.

Divertitevi quindi a mixare i gioielli!