fbpx

Hermès alle OGR Torino ti insegna a creare borse e gioielli

da | Eventi

hermes making (1)

Incontro con gli artigiani e presentazione del modello d’impresa sostenibile e responsabile di Hermès presso OGR Torino,  dal 19 al 29 maggio 2022.

Gli oggetti Hermès sono concepiti per durare, essere riparati e trasmessi. Undici artigiani appartenenti a dieci métier della maison sono arrivati con le loro borse degli attrezzi per mostrarti i loro savoir-faire: osserva i materiali più pregiati e le tecniche di lavorazione, scopri i trucchi del mestiere.

La borsa Kelly così chiamata in onore della principessa Grace di Monaco, la Birkin dal nome dell’attrice e cantante inglese che in Francia ha trovato la sua consacrazione internazionale, il carrè di seta da annodare al collo. Sono i tre pezzi iconici della moda senza tempo di Hermès, ora in esposizione alle OGR di Torino fino al 29 maggio. Ma Hermès in the making è molto di più di una semplice mostra perché, per una decina di giorni, 11 artigiani della famosa maison francese, nata come selleria a Parigi nel 1837, si metteranno a disposizione del pubblico per raccontare, far vedere e anche far sperimentare il proprio mestiere, dal quale nascono prodotti durevoli e di qualità.

Il loro lavoro rispecchia la nostra etica, che è oggi più che mai attuale: tutela e sviluppo di savoir-faire spesso legati a una tradizione o a una regione storica, ricerca della qualità, della durevolezza e dell’innovazione e rispetto per l’ambiente circostante.

Hermès in the Making” propone un percorso alla scoperta di dimostrazioni artigianali, film, atelier e animazioni. Una visita da personalizzare in base ai tuoi interessi, ai desideri e ai temi che suscitano la tua curiosità.

Torino è la seconda tappa (la prima è stata Copenaghen a ottobre 2021) e l’unica città italiana a ospitare quello che un tempo si chiamava The Hermès Festival des Métiers Exhibition, con un allestimento dei prodotti portati in giro per il mondo e ora con un format più interattivo, contemporaneo, più social, con workshop e postazioni-laboratorio dove si può imparare a cucire il cuoio o colorare i disegni tratti dalle stampe dei famosi foulard della maison.

OGR Torino – Corso Castelfidardo, 22

Giovedì 19 maggio dalle 16 alle 20
Da venerdì 20 a domenica 29 maggio dalle 12 alle 20
Chiuso lunedì 23 maggio

Hermès, cultura dell’artigianato tradizionale

Dalla sua fondazione nel 1837, sei generazioni di artigiani hanno salvaguardato e coltivato il proprio savoir-faire nei laboratori Hermès. Questo patrimonio non è confinato agli archivi, ma è uno scrigno di abilità artigiane vivo, fiorente, in continua evoluzione.

Materiali di alta qualità

Caolino, pietra, paglia, cuoio, seta o corno… che siano di origine minerale, vegetale o animale, questi materiali eccezionali vengono valorizzati dagli artigiani Hermès.

Il talento delle regioni francesi

Hermès si è estesa in tutta la Francia aprendo diversi siti di produzione e laboratori in regioni che vantano una lunga storia di savoir-faire specifici: gli artigiani della seta hanno sede a Lione, i guantai nella regione della Haute Vienne e i produttori di porcellana nel Limousin.

Ogni creazione riflette il suo tempo ma non c’è posto per l’obsolescenza programmata: i nostri oggetti sono creati per durare, per essere riparati e per essere tramandati.

Edizioni precedenti: Hermès in the Making a Copenaghen

Nel 2021 quasi 45.000 visitatori hanno scoperto la prima edizione di “Hermès in the Making” a Copenaghen, presentata al Danish Architecture Center (DAC).

hermes

Ultime pubblicazioni

Collaborazioni
seonsite
girandolando
vintage italian fashion
expresion
coondivido
chicca di sapone