Colore, colore, colore. Se la primavera è il regno degli indumenti e accessori nei colori pastello, questa estate saremo portate e osare con colori più intensi e vivaci, i cosiddetti colori vitaminici. E pare che questa tendenza al colore proseguirà anche nel prossimo inverno, come anticipato dalle recenti passerelle milanesi.

Pantone ha eletto il rosso corallo cromia della primavera-estate 2019 ma l’arancione la fa da padrone come simbolo dell’armonia interiore e della creatività. Ricordiamo però che è meglio indossare questa tonalità energetica quando siamo già un po’ abbronzate e soprattutto quando si possono mettere ai piedi sandali e stiletti nei colori metallici. Nel frattempo possiamo optare per un bel giallo nei toni freddi del lime da abbinare ad accessori neri.

Fendi e Max Mara hanno proposto lo spolverino giallo girasole mentre Stella McCartney, Hermès e Fendi hanno lanciato l’orange look, perfetto per la primavera inoltrata.

Arancione evidenziatore e giallo anche nelle proposte di haute couture disegnate da Pierpaolo Piccioli per Valentino. Arancione pieno anche nelle ultime collezioni di Ferragamo e di Giorgio Armani che tinge l’inverno che verrà di rosso.

Il consiglio è di non esagerare e mixare bene con nuance più neutre, in modo da non ottenere un effetto “semaforo”. Il rischio, infatti, è quello di diventare troppo appariscenti, perciò l’ideale è usare accessori vitaminici su indumenti in colori neutri e viceversa accessori in colori neutri su indumenti dai colori accesi.