Non bisogna andare in Provenza, dove tutto sembra brillare di viola-blu, per apprezzare Il colore dei morbidi cespugli di lavanda e le proprietà di questa meravigliosa pianta che è molto più di un semplice fiore. L’incredibile varietà di poteri curativi è dovuta alla complessa composizione chimica della lavanda che è ricca di proprietà antisettiche, antiossidanti e antinfiammatorie, offrendo sollievo a problemi vari come scottature solari, acne e forfora. Non c’è da stupirsi che gli antichi Egizi e Romani apprezzassero l’olio estratto dalle foglie e dai fiori.

Quindi proviamo a indicare alcune ricette fai da te per apprezzare al meglio le sue proprietà.

Toner alla lavanda ringiovanente
Come: Prendi una manciata di lavanda fresca e 100 ml di acqua. Bollire l’acqua e quindi versare i boccioli, assicurandosi che siano completamente immersi. Coprire la ciotola e lasciare la birra in infusione per alcune ore. Quindi scolare la miscela, versare l’acqua in una bottiglia di vetro pulita e conservare in frigorifero. Dopo aver lavato il viso al mattino, spruzzare un po’ di toner su un batuffolo di cotone e asciugare delicatamente il viso per rinfrescare immediatamente la pelle.

La scienza: la lavanda aumenta la circolazione, aumentando così il flusso sanguigno e assicurando che le cellule della pelle ricevano un’alimentazione e ossigeno adeguati.

Rimedio alla lavanda contro l’acne
Come: Utilizzare olio di lavanda su macchie di acne o infezioni della pelle con un batuffolo di cotone.

La scienza: l’ olio di lavanda è antisettico e antinfiammatorio. Quindi, attacca contemporaneamente i batteri che causano l’acne, riducendo il gonfiore e il rossore.

Cura della bruciatura alla lavanda
Come: versare qualche goccia di olio di lavanda sul cotone e applicare sulle bruciature per cicatrizzare le ferite.

La scienza: i superpoteri che bruciano l’ustione di olio di lavanda sono responsabili della nascita della moderna aromaterapia. Nel 1928 un chimico francese, René-Maurice Gattefossé, si bruciò la mano e, accidentalmente, applicò olio di lavanda notando che l’ustione guariva molto più velocemente del previsto. David ha poi scoperto che la lavanda stimola la formazione di nuove cellule della pelle. Questo riduce le cicatrici e aiuta a bruciare le ferite più velocemente. Funziona anche come antidolorifico, mentre l’azione antisettica aiuta a ridurre l’infezione.

Scrub allo zucchero detox alla lavanda
Come: sbattere insieme ¼ di tazza ciascuno di zucchero bianco e grezzo, quindi aggiungere 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro. Aggiungi 1 cucchiaino di lavanda essiccata. Mescolare 1 cucchiaino di olio di mandorle o di jojoba e aggiungere 1 cucchiaio di miele, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo e una pasta densa. Trasferire lo scrub in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero.

La scienza: la lavanda contiene potenti antiossidanti, che contrastano gli effetti dell’inquinamento ambientale sulla pelle.

Maschera viso lavanda purificante
Come: aggiungere 3-5 gocce di olio di lavanda a 1 cucchiaio di yogurt e applicare sul viso per 10-15 minuti; risciacquare con acqua tiepida.

La scienza: la lavanda tiene sotto controllo i batteri responsabili dell’acne , mentre aumenta il ringiovanimento cellulare. Questo significa che avrai meno acne e infezioni se segui questa ricetta una volta alla settimana.

Burro per il corpo alla lavanda
Come: unire ¼ di tazza di burro di cacao, 2 cucchiai di olio di semi di girasole, 1 cucchiaio di olio di cocco, 1 cucchiaio di olio di semi di lino, 2 cucchiai di cera d’api grattugiata e 1 cucchiaino di olio di vitamina E. Riscaldare delicatamente fino a quando non si scioglie (nel microonde o sul fornello a fuoco basso). Mescolare bene e aggiungere l’olio essenziale di lavanda, versare in un contenitore pulito e lasciare raffreddare completamente. Per utilizzare, massaggiare sulla pelle, in particolare su punti ruvidi come gomiti, talloni e ginocchia.

La scienza: questo ricco burro per il corpo guarisce le zone secche, lenisce la pelle e la rende luminosa.

Maschera per capelli alla lavanda
Come: schiacciare ½ tazza di fiori di lavanda; aggiungere ½ cucchiaino di aceto di sidro di mele e mescolare bene. Quindi mescolare in una tazza di salsa di mele e un cucchiaino di sale marino. Applicare uno strato spesso di questa pasta sui capelli asciutti, pre-shampoo. Avvolgi la testa con un film di plastica e copri con un asciugamano. Rilassati per 8-10 minuti. Risciacquare bene e applicare lo shampoo come al solito.

La scienza: la lavanda ha una delicata azione chiarificante sul cuoio capelluto, mentre aiuta anche a normalizzare la produzione di sebo (olio) e a ripristinare la salute de capelli.

Rimedio rilassante alla lavanda
Come: metti una manciata di lavanda essiccata in un vaso sul comodino o usa un diffusore con olio di lavanda.

La scienza: il profumo della lavanda aumenta le onde alfa nell’area del cervello responsabile del rilassamento. Abbassa anche la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.