Il ritorno delle gonne per essere davvero trendy

plisse

Scopriamo insieme i modelli di gonne che saranno di tendenza nella prossima stagione.

Le gonne plissettate, lunghe e sinuose, mini con omaggio agli anni sessanta si riconfermano protagoniste delle nuove tendenze.

Io amo questo capo, raffinato e femminile, e lo trovo adatto a tutte le stagioni.

Il plissè è una lavorazione senza tempo, si adatta alle forme del corpo, la plissettatura crea volume e attira l’attenzione.

Sceglila nera, magari in pelle, metti una calza a rete, una t-shirt o una blusa colorata, una ballerina o mocassino e il gioco è fatto.

La gonna plissè si indosserà per tutto l’inverno, basta scegliere un collant coprente e un biker per un look trendy e glamour. Per chi ama uno stile bon ton potrà puntare su camicie, un maglione oversize, uno stivale oppure una décolleté per slanciare la figura. Il tutto arricchito da un bel cappotto o da una eco pelliccia.

Chic, coloratissime, le silhouette ravviveranno tutte le mise della nuova stagione.

Nei must have del momento spiccano i lucenti modelli in satin colorato, ci sono i classici tubini in denim, neri o di pelle, ideali da indossare in versione casual.

Perfette per accogliere l’arrivo della stagione del foliage.

A ruota, a vita alta, in maglia impreziosite con frange, bordi lavorati, inserti di eco pelliccia colorata, gli stilisti giocano non solo con le lunghezze, ma anche con le rifiniture dell’orlo, insomma ci sono modelli che possono essere indossate da tutte.

La gonna a tubino è la vera regina tra le tendenze Autunno/Inverno 2022, uno dei grandi classici del guardaroba femminile.

Come abbinarla? L’importante è abbinare la gonna a tubino con l’eleganza che le è naturalmente congeniale in ogni momento della giornata.

Perfetta per andare in ufficio, abbinatela a una camicia dai colori neutri e décolleté. Per la sera scegliete un modello elegante, magari con paillettes, frange, bottoni laterali da abbinare a top in seta senza maniche, blazer e sandali.

Spazio alle gonne lunghe, come quelle presentate da Dior in passerella, che propone silhouette ampie e voluminose, contraddistinte da stampe grafiche e generosi fiocchi sulla vita.

Oppure spicca quella firmata da Louis Vuitton che trova spazio sotto maglioncini morbidi e casual.

Alberta Ferretti propone una gonna lunga tempestata di paillettes, oppure gonne lunghe in velluto come quella di Blumarine.

Non possono mancare nel guardaroba della prossima stagione anche gonne lunghe a matita, come quella di Versace, o una gonna lunga con spacco come quella di Diesel, ma anche sexy come quella di Elisabetta Franchi con un ampio spacco sul davanti.

Gonne, gonne, gonne, la conferma che “oltre le gambe c’è di più” arriva direttamente dalle passerelle.

Print Friendly, PDF & Email