Storia delle calzature

SCARPE DIEM, in un libro la storia delle calzature

/
In un libro la storia delle calzature: "Scarpe. Storia, stili, modelli, identità”, scritto da Elizabeth Semmelhack e pubblicato nel 2019
Maison Chanel attraverso 55 oggetti

La Maison Chanel in 55 oggetti – simbolo

/
Chanel in 55 Objects: The Iconic Designer Through Her Finest Creations, offre un'analisi della vita di Coco Chanel attraverso gli oggetti
Maria Grazia Chiuri

Maria Grazia Chiuri, il Legame tra Libri e Moda

La direttrice creativa di Dior, Maria Grazia Chiuri, ha portato la sua visione unica all'evento "Più Libri Più Liberi" di Roma. Cresciuta negli anni '70,
Armani Fiori

Fiori e allestimenti di Giorgio Armani diventano un libro

Il libro "Armani/Fiori" di Giorgio Armani è un viaggio nell’universo creativo del progetto Armani/Fiori, in cui design e natura si fondono
Givenchy Sfilate

Sfilate, “Givenchy: The Complete Collections (Catwalk)”

Hubert de Givenchy aveva solo 24 anni quando dopo aver lavorato alle collezioni boutique per Elsa Schiaparelli fonda a Parigi la sua maison nel 1952.
paradiso delle signore

Il Paradiso delle signore di Zola, lancia il primo moderno grande magazzino

Al paradiso delle signore (Au bonheur des dames) di Émile Zola, pubblicato nel 1883, è un romanzo d'affari che è bello sia come storia di business che come romanzo. 
rosso valentino

Rosso Valentino. Tutti i segreti del colore cult della Maison in un libro

Per tutti coloro che conoscono la Maison Valentino, il colore rosso rappresenta un punto fermo.
wedding lawyer

“The Wedding Lawyer” di Michela Tombolini al Salone del Libro di Torino

Il primo vademecum in assoluto, per questo nuovo profilo professionale ideato e intrapreso dall’avvocato Michela Tombolini,
ClioMakeUp

E’ Cliomakeup il volto della nuova copertina di Postalmarket

In copertina ci sarà Clio Zammatteo, in arte ClioMakeUp, beauty guru con 10 milioni di follower in rete. 
Alfabeto della Moda

Alfabeto della Moda: Consigli di eleganza e curiosità

Alfabeto della Moda: Gli abiti bon ton femminili tipici del perbenismo medio borghese anni Sessanta indossati da Catherine Deneuve