Louis Vuitton diventa un valido alleato per affrontare le giornate di pioggia. La maison francese svela ‘Rain’, capsule di calzature in gomma che reinterpreta modelli creati da Nicolas Ghesquière, direttore artistico del womenswear, disponibile da metà gennaio. Impermeabili, al 100% in gomma e progettate per camminare sotto la pioggia, le calzature prendono ispirazione dallo stivaletto ‘Silhouette’, con il caratteristico tacco a fiore che riprende la forma del Monogram, LV Archlight, una sneaker ibrida con suola oversize, e lo stivaletto Rhapsody, ispirato al mondo dei motociclisti con la grintosa fibbia a ferro di cavallo alla caviglia.
Ciascun modello è realizzato in gomma impermeabile fin nei minimi dettagli, con finiture opache, verniciate ed inondate di colore.