Il mondo di Instagram ormai è un contenitore di nuove tendenze, non solo nel mondo della moda ma anche in quello del makeup. I nuovi beauty influencer, da Kim Kardashian a Chiara Ferragni, dispensano consigli a milioni di fan, firmano linee cosmetiche e stringono collaborazioni con i marchi più cool. Ma non solo: hanno profili Instagram con milioni di seguaci e masterclass che fanno il sold out, nomi che smuovono il mercato a colpi di selfie e di like. E che creano, a loro volta, nuovi fenomeni. Oggi, infatti, quelle stesse social-celebrities hanno contribuito a creare una nuova tipologia di ‘influencer’, tutte affini al mondo del make-up.

  • Huda Kattan, beauty blogger di origini irachene che ha conquistato il mondo dei social e non solo, costruendo tramite il proprio account su Instagram una vera e propria macchina da soldi. Il tutto grazie ai suoi consigli sul make-up e sulle nuove tendenze da seguire. Dopo aver collaborato con diverse aziende di cosmetici, Huda Kattan ha fondato l’azienda di cosmetici Huda Beauty, che conta più di 140 prodotti e con 34,4 milioni di follower su Instagram (secondo alcune stime arriva a guadagnare circa 20mila dollari a ogni post sponsorizzato che pubblica sul suo profilo), ha chiuso il 2018 con vendite retail per oltre 200 milioni di dollari. Nel 2017 inoltre è stata inserita nella lista del Times delle 25 persone più influenti su Internet.
  • Clio Zammatteo, in principio, almeno in Italia, la bellezza a colpi di click e like, ha avuto un solo nome: Clio Make Up. Il profilo della truccatrice veneta, ormai americanizzata, da anni è infatti al primo posto fra i più seguiti dal popolo della rete. Dopo aver iniziato a lavorare come semplice truccatrice, Clio Make Up è stata la prima a scoprire le potenzialità del web e a pubblicare su You Tube i suoi tutorial. Oggi, Clio Make Up non è solo il suo nome d’arte, ma è anche il nome della sua azienda. Secondo una classifica che incorona i 10 beauty influencer italiani più coinvolgenti sui social Blogmeter, la prima posizione è occupata proprio da Clio Zammatteo con un engagement pari a 4,9 milioni di interazioni e oltre 6,3 milioni di seguaci, è al momento la beauty blogger con il seguito più ampio in Italia (una delle poche, però, a non possedere ancora un profilo business su Instagram).
  • Anche La Cindina, il cui vero nome è Sandra Sold, è una delle beauty influencer più famose in Italia nonché la direttrice artistica del brand Mulac Cosmetics: con i suoi 229 mila follower su Instagram, Cindy racconta alle sue seguaci principalmente come truccarsi, non limitandosi a proporre, però, i trucchi della sua linea, ma anche quelli dei suoi marchi preferiti dando consigli su come applicarli al meglio.
  • Jeffree Star, pseudonimo di Jeffrey Lynn Steininger, cantante, make-up artist e modello statunitense che ha creato una linea di cosmetici e vanta più di 12 milioni di seguaci su Instagram e un canale YouTube da oltre 13,7 milioni di iscritti.
  • Mario Dedivanovic, su Instagram makeupbymario è il celebre truccatore di Kim Kardashian, che con i suoi 6,2 milioni di follower, ha saputo consolidare il suo successo anche grazie alle masterclass organizzate in tutto il mondo per migliaia di truccatrici disposte a spendere fino a 1.500 dollari per una sua lezione.
  • Charlotte Tilbury, che oltre ad essere tra le migliori amiche di Kate Moss, è tra le professioniste più richieste al mondo. Ha un blog e un canale Youtube e conta 2,6 milioni di followers su Instagram.
  • Lisa Eldridge è una delle più note make-up artist internazionali, grazie al suo seguitissimo blog (118 milioni sono le visualizzazioni dei suoi tutorial) e alla nomina nel 2015 a global creative director del marchio Lancôme è . Una carriera, la sua, cominciata nel 2009 col lancio del suo blog e di un canale You Tube, sul quale Lisa ha cominciato a postare consigli e segreti di bellezza e make-up tutorial. Dopo nove anni e ha oltre due milioni di abbonati e un milione di follower su Instagram. Ognuno dei suoi tutorial online registra quasi 4 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti dalla sua community.