A Parigi si trovano tre storici mercatini delle pulci (marché aux puces).

  • Marché di Saint-Ouen
  • Marché aux Puces de la Porte de Vanves
  • Marché de Montreuil

Les Puces de Saint-Ouen a Parigi è il mercatino più grande al mondo e uno dei più belli d’Europa. Questo storico mercato, la cui nascita risale al 1870, è stato dichiarato nel 2001 “Zone for the Protection of Architectural, Urban, and Landscape Heritage (ZPPAUP)” per la sua particolare struttura e la suggestiva atmosfera che vi si respira.

I mercatini delle pulci di Saint-Ouen erano noti proprio per le pulci che infestavano i tappeti e i capi di abbigliamento in vendita, e quindi potrebbe essere all’origine dell’espressione. Le Marches aux Puces de Saint-Ouen si estende su un’area di 7 ettari nel XVIII arrondissement e offre sia spazi all’aperto che al chiuso dove si susseguono oltre 2.500 bancarelle che formano 14 diversi mercati ognuno specializzato in una tipologia merceologica. Ad esempio, le bancarelle del marché Paul Bert propongono oggetti di antiquariato, quelle del marché Malik abbigliamento vintage, quelle del marché Biron oggetti d’arte asiatica, mentre tra gli stand del marché Malassis è possibile acquistare vari oggetti di modernariato.

Tra gli svariati prodotti di questo mercato delle pulci è possibile trovare pezzi di notevole valore a ottimi prezzi, quindi, occhi aperti e in bocca al lupo!

Orari: venerdì dalle 8.00 alle 12.00, sabato dalle 9.00 alle 18.00, domenica dalle 10.00 alle 18.00 e lunedì dalle 11.00 alle 17.00.

Dove si trova: Av. de la Porte de Clignancourt, XVIII arrondissement, zona Nord di Parigi.

Come arrivare: prendere la metro 4 e scendere alla stazione Porte de Clignancourt oppure la linea 3 e scendere alla stazione Garibaldi.

******

Marché aux Puces de la Porte de Vanves

Il mercatino delle pulci de la porte de Vanves ogni sabato e domenica, che ci sia il sole o la pioggia, accoglie i visitatori con le sue oltre 380 bancarelle. Oggetti art Déco e anni’50, mobili in ferro battuto, strumenti musicali, fotocamere vintage, monete, medaglie, dipinti, incisioni e molto altro ancora attende il turista che vorrà un ricordo particolare di Parigi senza spendere una fortuna.

Orari: Aperto tutti i week end dell’anno dalle 7.00 alle 14.00

Dove si trova: Avenue Georges Lafenestre e Avenue Marc Sangnier

Come arrivare: Metro 13, Porte de Vanves

******

Marché aux Puces de Montreuil

Il più tipico tra i mercatini delle pulci di Parigi è forse quello de Montreuil; qui si trovano per lo più capi d’abbigliamento, soprattutto vestiti e molti particolarissimi cappelli, ma anche biciclette con i primi cambi manuali ed utensili di altre epoche.

Orari: Aperto da sabato a lunedì, dalle 7.00 alle 19.00

Dove si trova: Avenue de la Porte de Montreuil

Come Arrivare: Metro 9, Porte de Montreuil

******

Marché du Livre Ancien et d’Occasion

Un particolare mercatino delle pulci è quello del libro usato e d’occasione (marché du livre ancien et d’occasion), che ogni sabato e domenica dell’anno riunisce una cinquantina di librerie dando vita ad una pletora di bancarelle che hanno l’odore di vecchie e preziose pagine.

Orari: Aperto ogni week end dalle 9.00 alle 18.00

Dove si trova104, rue Brancion, Parc Georges Brassens

Come Arrivare: Metro 12, Convention o Metro 13, Porte de Vanves