Si parla tanto di sessismo nella comunicazione ma ogni volta si tocca sempre di più il fondo. La locandina del Napoli Moda Design sui social finisce sul banco degli imputati, e l’accusa è di sessismo e di volgarità.

«Complimenti vivissimi a chi ha ideato la locandina del Napoli Moda Design di quest’anno!!!  – scrive su Twitter Aurora Rennella*‏, giornalista e blogger -. C’è da dire che il concorso ha il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Napoli al quale appartengono di fatto anche delle professioniste. Sessismo e volgarità modalità on!».

*Giornalista, Blogger, Social Media Manager, Farmacista, Biologa Nutrizionista, amante incondizionata del Napoli e di Napoli, divoratrice di vita, arte e cultura