Scarpe da barca

Il 2024 è veramente l’anno delle scarpe da barca?

Sebbene sia stato scritto molto sul ritorno delle scarpe da barca, la tendenza in sé non ha esattamente preso d’assalto le strade, almeno non ancora. Forse ha bisogno di rinfrescarsi un po’.”

Forse il rinnovamento è arrivato quando Miu Miu ha fatto sfilare un paio di “mocassini sfoderati in pelle sbiancata” – una versione da 950 dollari del Topsider – lungo la sua passerella l’anno scorso. Il paio marrone è completamente esaurito.

scarpe da barca miu miu

C’erano già degli indizi: avvistamenti di magliette da rugby vintage di Polo Ralph Lauren, gli onnipresenti mini-kilt di TikTok che sembrano usciti direttamente dalla prima stagione di Gossip Girl, una rivisitazione di Prada della classica silhouette della giacca Barbour. Se le calzature eleganti stanno andando forte (così come le vendite di calzini) ora dovrebbe essere il turno delle scarpe da barca.

Caratterizzata dal set di moda con cotonelino e denim, la controversa scarpa si prepara a diventare uno degli acquisti di calzature più importanti dell’estate.

Con le sue connotazioni da giorno in barca, la scarpa piatta ha un tocco decisamente estivo. Un’alternativa più coprente ai sandali con cinturino o alle ballerine per i mesi più caldi, la silhouette della scarpa da barca non è molto diversa dai mocassini che spopolano ormai da molte stagioni, quindi potresti trovarli più facili da indossare di quanto immaginassi.

Vogue, per esempio, ha scritto che questo «è l’anno delle scarpe da barca» e anche il New York Times ha raccontato che sono di nuovo di moda, sulla scia del ritorno di tutto ciò che è preppy, il modo di vestire dei giovani “bene” americani, classico e casual insieme, con magliette polo e cardigan Ralph Lauren, gonne a pieghe, gilet a rombi e giri di perle.

Storia delle scarpe da barca

Le scarpe da barca, conosciute anche come boat shoes o topsiders, hanno una storia che risale al 1935, quando Paul Sperry, un appassionato di navigazione e imbarcazioni, creò le prime scarpe da barca con suole antiscivolo per offrire maggiore aderenza sui ponti bagnati delle imbarcazioni. La storia delle scarpe da barca comincia con l’osservazione di Sperry del suo cane, che camminava abilmente su una lastra di ghiaccio senza scivolare, grazie ai cuscinetti delle zampe con una struttura solcata. Questa osservazione ispirò Sperry a incisione un profilo sulle suole delle proprie scarpe da barca, aumentandone la trazione e l’aderenza.

Inizialmente, le scarpe da barca furono realizzate in pelle marrone con una tomaia scamosciata e suola bianca, e divennero disponibili in una vasta gamma di colori e tessuti negli anni Sessanta e Settanta. Il design classico delle scarpe da barca, con la caratteristica cucitura a mano e lacci che avvolgono la scarpa, rimase comunque intatto. Negli anni Ottanta e Novanta, le boat shoes abbandonarono l’associazione prettamente nautica per diventare un simbolo di stile casual ed elegante made in Usa.

Le scarpe da barca si diffusero rapidamente nel mondo della moda, diventando un must-have delle calzature casual. La loro popolarità fu anche influenzata dalla cultura della vela e del leisurewear, che si sviluppò per inglobare marchi come Gucci e Louis Vuitton, che ora realizzano intere linee di accessori dedicati agli sport d’élite. Le celebrità e i politici scelsero le scarpe da barca per le loro vacanze estive, affermandole come simbolo di un’estate preppy e agiata.

In Italia, la storia delle scarpe da barca è un po’ diversa, poiché fin dall’inizio non furono funzionali ma modaiole, arrivando dagli Stati Uniti come moda importata. Tuttavia, le scarpe da barca si sono fatte rapidamente spazio nel mondo della moda, affermandosi come icona di eleganza casual

Come indossare le scarpe da barca:

-gonne di pelle

-pantaloni drappeggiati 

-con pantaloni corti e una camicia leggera per un outfit estivo fresco e alla moda.

-con pantaloni chino o pantaloni in lino per un look casual ma raffinato.

-con abiti leggeri o completi eleganti per un tocco di casual chic.

I colori più in voga per il 2024 per le scarpe da barca includono:

  • Classico color cuoio: il colore tradizionale delle scarpe da barca rimane uno dei più gettonati anche per il 2024.
  • Beige color corda: una variante del classico cuoio, il beige color corda è un altro colore molto amato per le boat shoes della prossima stagione.
  • Blu scuro d’ispirazione navy: il blu scuro, che richiama i colori della marina, è un altro colore di tendenza per le scarpe da barca del 2024.
  • Bianco e rosso o blu: Miu Miu ha proposto modelli bicolore in queste combinazioni di colori, rivisitando in chiave fashion le classiche boat shoes.
  • Pelle o scamosciato marrone: Miu Miu ha presentato anche versioni in pelle o scamosciato marrone delle sue scarpe da barca, mantenendo un look più tradizionale.