fbpx

Re Giorgio con Armani Haute Couture simbolo di eterna eleganza

da | Sfilate

giorgio armani prive sfilata haute couture autunno inverno 2022 23 foto collezione look lofficielitalia12

Il 5 luglio, nella storica sala della musica Salle Pleyel, dove si è ricostruito il teatrino milanese di via Borgonuovo, Re Giorgio, ci ha regalato un défilé ispirato agli anni ’20.

Orecchini e bracciali dominano le scelte dello stilista Giorgio Armani, splendidi pendenti incorniciano il volto delle modelle e collane che sembrano ricami.

Abiti, capispalla, top, pantaloni e gonne sono invase da una femminilità assoluta.

Una collezione dalle linee fluide, uno charme semplice e vero, senza eccessi e forzature ad effetto.

Le celebri parole dello stilista:” l’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare”, sembrano fare eco in questa sfilata unica.

I colori predominanti sono il nero e il black & white, ma non mancano i colori moda: rosa, celeste, blu notte e fucsia per dei look davvero briosi.

Il blu, però, è il vero protagonista, è lui il colore che Re Giorgio sceglie per esprimere la sua idea di eleganza haute couture, un’eleganza senza tempo e per raccontare lo stile italiano, di cui lui è ambasciatore.

Di giorno si indossa con qualcosa di grigio perla e rosa fucsia, quando cala la notte è costellato di cristalli come un cielo stellato.

Le giacche, sia quelle corte, sia quelle lunghe indossate sopra top di colore nero dall’effetto vedo-non-vedo, sono protagoniste della collezione, esprimendo eleganza e un allure chic.

Ci sono bluse delicatamente ricamate, blazer tempestati di paillettes, corpetti, bustier, abiti a tubino, balze, gonne in tulle, rouches, ogni vestito della collezione sembra dover brillare, sembra far vivere a ogni donna il sogno più bello.

Una donna brillante, vivace, femminile, come dicono i parigini “una femme pètillante”.

Una vera standing ovation per Re Giorgio, per la sua incredibile creatività.

Ultime pubblicazioni

Collaborazioni
seonsite
girandolando
vintage italian fashion
expresion
coondivido
chicca di sapone