essere sexy

Less is more, quando essere sexy non è essere volgare

Ciò che una donna considera già volgare, nel novanta per cento dei casi è considerato sexy da un uomo. Ma questo non deve trarre in inganno e farci ricercare la sensualità a tutti i costi. Molte donne pensano che la sensualità possa essere espressa attraverso cose provocanti. Decisamente no! L’imperativo è:

Less is more

Soprattutto come filosofia di vita dove la semplicità e il minimalismo possono essere anche lussuosi. Vediamo alcune regole base per look semplici che mettono in risalto la bellezza del corpo femminile senza scadere nella volgarità.

L’intero corpo in mostra

Non è necessario spogliarsi completamente per essere sexy. Micro-pantaloncini, top scollati, pance e spalle scoperte possono sembrare volgari tutti insieme. Allora compensiamo ciò che è mini con capi evergreen che metti e rimetti ogni stagione: la camicia maschile, il jeans, il blazer, il cappotto cammello, il vestitino nero e la t–shirt bianca.  Questi sono i pezzi basici che ti servono per costruire tutti i look accostati a capi più sexy.

Seconda pelle

Gli abiti aderenti non sempre fanno il gioco di chi li indossa. Un total-bouquet “aderente” può solo rovinare tutto e mostrare tutte le imperfezioni della figura. Le cose strette devono essere compensate dal volume: se avete indossato un pantalone basso, dovreste scegliere un top voluminoso, e viceversa.

Per essere sexy il vedo, non vedo, funziona sempre

È un principio vecchio come il mondo, non sono i centimetri di pelle esposta a rendervi sensuali ma semplicemente poco elegante. Puntare sempre sul mostrare solo quel tanto che basta da innescare l’immaginazione e di bilanciare il gioco di “vedo-non-vedo”senza mai eccedere.

Accentuare non è sempre un errore

Il modo migliore per presentare un’immagine sexy è non è scoprire a tutti i costi. Non è che con scollature esagerate o con calze a rete autoreggenti si acquista in sensualità. Se avete dei punti di forza  accentuateli, come ad esempio con una bella schiena osate con la scollatura posteriore. Però, attenzione. Un abbigliamento scelto male può tagliare la silhouette in punti non necessari e far apparire il corpo sproporzionato. In presenza di difetti evidenti minimizzate scegliendo abiti che seguono le forme del corpo femminile, esaltate attraverso tagli strategici.