Articoli

jennifer lopez

L’«overlining», la tecnica di trucco di JLo per dare volume alle labbra

Jennifer Lopez è tra le simpatizzanti della tecnica trucco anni ’90, non nuovissima, per far apparire le labbra più voluminose. Come lei molte altre star, da Victoria Beckham a Chiara Ferragni, amano questo effetto «trompe l’oeil» per rimpolpare le labbra.

Avere labbra voluminose è un desiderio che accomuna le donne di tutte le età. Le più giovani che desiderano esaltare la loro freschezza naturale e le over 40 che appena vedono segni di cambiamenti fisiologici dei volumi del volto, come l’assottigliamento delle labbra, mettono a punto le migliori strategie per poter rimediare alla perdita di turgidità del sorriso.

Di recente è scoppiata la curiosità per la modalità di applicazione del rossetto nude sulle labbra della strepitosa Jennifer Lopez, arrivata al Lido in pompa magna per la sfilata di Dolce & Gabbana. Con look da matrona veneziana, il suo consueto glow solare e la matita nude che fuoriusciva dai contorni della bocca ha suscitato curiosità per la modalità in cui aveva applicato il rossetto. In molti si sono chiesti se fosse un errore o una scelta voluta. Delle due la seconda: si tratta della tecnica dell’overlining per volumizzare le labbra sottili con il trucco.

La sua truccatrice di fiducia, Mary Phillips, è nota in celebrityland per essere la creatrice del perfetto plumped pout delle star, tra queste anche Kendall Jenner e la giovane la Tik Toker e imprenditrice beauty Addison Rae. Di questo escamotage, l’overlining, la celebrity make-up artist ha fatto il suo segno distintivo.

Kendall-Jenner.

In un’intervista rilasciata a USMagazine ha rivelato come si realizza. «Inizio applicando uno strato di fondotinta, La Mer Soft Fluid Long Wear Foundation, per essere sicura che la pelle intorno alle labbra appaia pulita e ben preparata», per poi fissare il tutto con una cipria trasparente, lei predilige La Mer The Sheer Pressed Powder.

«Il mio prodotto preferito per dare alle labbra quell’aspetto pieno è un matita matte come Nudestix Matte Neutral Rose su cui applicare una formula in gel soffice, di quelle della mia Jetsetter Palette, sempre del brand Nudestix, nella nuance Posh. È un tono neutro con un sottotono leggermente lucido».

«Prima di arrivare a questo passaggio è necessario preparare le labbra per renderle morbide. Io uso un lip balm ultra nutriente, La Mer The Lip Balm, che calma, dà turgore e rinforza la pelle».

Ma il segreto per non esagerare è: «non andare troppo oltre la linea del contorno per evitare che appaia poco naturale e sia troppo visibile. Il mio consiglio è di iniziare dalla linea naturale e spingersi leggermente oltre».

LE STAR CHE AMANO L’OVERLINING
Vera maga del trucco studiato in modo strategico per creare quella freschezza della bocca senza pari, è Victoria Beckham. L’ex Posh Spice è tra le più accanite utilizzatrici dell’overlining, molto popolare negli anni ’90, che permette di ottenere un look «forever young».

Victoria già dai tempi delle Spice Girls usava la matita per il contorno labbra per ridisegnare il perimetro della bocca leggermente oltre il bordo, il tutto per creare l’impressione di un labbro più pieno riempendo di colore al centro, così non sembra che si porti rossetto. Un leggero gloss applicato sopra aiuta ad amplificare l’effetto volume.

Anche Meghan Markle utilizza l’overlining in modalità poco ovvia. È solita contornare le labbra con un matita di un tono più scuro del colore della bocca, appena fuori il perimetro, per poi passarci il rossetto nude preferito. Quello della duchessa pare sia Matte Revolution Lipstick Very Victoria di Charlotte Tilbury, secondo quanto ha riferito glamour.com, un nude opaco che l’ex duchessa sceglie per un finish naturale ma curato della bocca. La versione di Meghan Markle dell’overlining non ha un aspetto teatrale o cartoon-like, ma molto elegante e quasi impercettibile, un risultato effetto filler senza ricorrere a particolari acrobazie.

PER CHI PREFERISCE I VOLUMIZZANTI
Uno dei più quotati tra i volumizzanti labbra, o lip plumper, è Gloss Spicy Plumper di Astra Make-up che può essere utilizzato da solo, come base o applicato sul rossetto per valorizzarle, conferendo un
aspetto più definito e luminoso. È tra i più apprezzati perché dona volume e un effetto filler naturale, un piccolo segreto di bellezza capace di esaltare il sorriso senza ricorrere all’aiuto del bisturi. La formula contiene un mix di ingredienti di origine naturale, quali estratto di zenzero e olio di resina di peperoncino africano che assicurano l’effetto plumping e caffeina e vitamina B3, note per gli effetti energizzanti e anti-aging. Inoltre, uno speciale complesso di amminoacidi, stimolando la sintesi di collagene e di acido ialuronico, assicura un prolungato effetto volumizzante alle labbra, rendendole voluttuose e ben delineate a lungo.