Articoli

pantalone-vita-alta

Oggi vi presento i pantaloni magici: viva quelli a vita alta!

Ma ovvio che parliamo di loro: i pantaloni a vita alta, anzi altissima, è il capo magico che allunga, che slancia.

Come abbiamo visto alle sfilate Autunno/Inverno 2021/22 questi pantaloni li sfoggiamo ogni volta che siamo in cerca di un outfit sicuro, ma elegante e raffinato.

Vediamo le caratteristiche di questi pantaloni: vita alta fino sotto al seno, con una leggera arricciatura laterale e una cintura sottile.

Stanno bene a tutte, proprio perchè slanciano il fisico e snelliscono i fianchi.

Le donne magre potranno sopperire alla mancanza di curve grazie al volume dei pantaloni, per le donne con forme più morbide i pantaloni a vita alta andranno bene comunque in quanto adranno a nascondere qualche chilo di troppo.

Basta un top a fascia o una blusa, un blazer, un tacco e saremo perfette anche per le occasioni speciali.

pantaloniCare amiche, fidatevi il classico ma mai scontato pantalone nero a vita alta è l’acquisto perfetto, sicuro e di gran tendenza.

Di giorno possiamo indossare un pantalone a vita alta sotto giacche pesanti, maglioni morbidi e un cappotto lungo.

Per chi già ne ha uno, può acquistarlo in versione beige, abbinandolo a una maglia dai colori accesi, sneakers o macassini.

Per un fascino retrò, ci sono i pantaloni a vita alta di pelle, perfetti con una camicia in chiffon bianca e una giacca di pelle o un cappotto color cammello.

Oppure per la sera anche modelli più audaci come la stampa animalier.

Ovviamente in tutte queste proposte pret a porter non può mancare l’immancabile cintura che fascia la vita sottolinenando la silhoutte.

Un capo versatile, comodo, fluido ma di gran tendenza.

Sono cool e conquistano davvero tutte.

Fu lo stilista francese Saint Laurent che, negli anni ’70 portò sul podio del fashion system questo capo, facendolo indossare per la prima volta a donne eleganti con disinvoltura, mixando lo stile maschile a ricercati dettagli.

I pantaloni a vita alta diventarono un must have e un simbolo di emancipazione femminile.

Ormai non ci sono scuse, i pantaloni a vita alta sono un capo che non può mancare nell’armadio di una donna.

di Virginia D’Amico