Articoli

bomber

Dagli anni ’80 due stili per indossare il bomber

Il bomber vive un ritorno in grande stile direttamente dagli anni Ottanta. Il giubbotto dal gusto vintage più cool per il nostro autunno ci permette di giocare con i mix and match di colore e di stile, con look casual ed eleganti.

Per questo autunno-inverno 2022 si conferma ancora una volta in testa fra i capispalla più varsatili da avere a tutti i costi. Oversize, cropped, kaki o in pelle, i migliori bomber da donna sono un capo pregiato smart-casual per la prossima stagione.

DEFINIZIONE: il bomber è un giubbotto senza collo e cappuccio, con chiusura a cerniera lampo, con elastico in vita e ai polsi. Nei film americani sugli studenti, in genere appare il bomber bicolore (con le maniche a contrasto e il logo del collage).

2 modi per uno stile moderno:

1. Stile maschile – con pantaloni dritti, quasi maschili, jeans larghi, cargo, mocassini e brogue, sneakers classiche, camicie, t-shirt basiche

2. Stile a contrasto – con gonne mini o maxi, abiti, materiali leggeri, tacchi, e ritagli di tessuto che lasciano intravedere la pelle.

jeans strappati

Il ritorno ai jeans strappati. Tutte le tendenze in fatto di denim

Jeans strappati, così amati da indossarli per anni e non rinunciare mai a loro, tanto che tagli, usure e strappi personalizzano ormai la tela denim. Il jeans racconta un po’ la nostra storia, chi siamo e cosa abbiamo fatto, soprattutto se il capo è stato particolarmente usato. C’è chi questa storia l’ha impressa per l’usura e chi la compra, grazie ai modelli venduti già strappati. Storie da raccontare o da inventare, età da indovinare, questo denim è un capo eclettico che sicuramente riscuote curiosità: catalizzano l’attenzione immediatamente.

Ricordiamo quelli macchiati d’erba ad arte di Gucci o quelli indossati dalle anticipatrici delle influencer, da Britney Spears a Paris Hilton. Sono stati resi famosi negli anni ’70 dal movimento punk,  Vivienne Westwood, che era la stilista d’avanguardia della sottocultura antifashion, li presentava nelle sue collezioni da passerella.

Negli ultimi dieci anni erano stati completamente abbandonati, poi hanno ricominciato ad apparire con l’evoluzione della moda streestyle sotto forma di tagli netti, che a loro volta sono cresciuti e ora hanno nuovamente acquisito l’aspetto più “disordinato” e si sono trasformati in enormi buchi: per la primavera/estate 2021 Celine ha proposto jeans a gamba dritta con fori al ginocchio esagerati.

Li abbiamo visti anche in sfilata, diventando così una tendenza moda: Dolce & Gabbana ha proposto una versione skinny con tagli e patches a fantasia; Etro ha optato per un modello wide con buchi su entrambe le ginocchia. Tutti i due look di sfilata hanno abbinato i jeans strappati con una giacca oversized e un bralette. Chiara Ferragni ha scelto un look total denim per il Festival di Cannes nel luglio scorso: un paio di jeans strappati con un top in denim firmato Prada.

Possibili abbinamenti

  • Jeans strappati + giacca maschile + giubbotto di jeans + maglia a coste + stivali texani.
  • Jeans strappati + camicia bianca + giacca di tweed + scarpe con cinturino tipo le intramontabili Mary Jane.
  • Jeans strappati sulle ginocchia a gamba dritta + blusa a maniche lunghe e a stampa.
  • Jeans strappati + maxi blazer di tendenza in un colore scuro + sneakers colorate.
  • Jeans strappati + classica t-shirt bianca o senza maniche + mules, sandali a listini o delle slingback.
  • Jeans strappati a sigaretta + ballerine con tacco basso + una giacca verde e maniche arrotolate.
  • Jeans strappati + mules + camicia oversize.
  • Jeans strappati + blazer boxy + sandali intrecciati alla schiava.
blazer

Come indossare un blazer dal sapore streetstyle?

Lo streetstyle piace con le sue idee ed estetica, ma spesso sorge la domanda: come può essere implementato nella vita reale?

Lo stesso vale per la tendenza del momento: una giacca indossata a pelle come si può indossare senza sembrare troppo nude?

Ecco alcune idee per indossare una giacca per non sembrare nuda:

✔️ body beige, top (massima vestibilità e colore abbinato alla pelle daranno l’effetto il più vicino possibile alla nudità).
✔️ giacca doppiopetto con scollo NON molto profondo (chiudila con tutti i bottoni)
✔️ una piccola bralette, che non noterete subito se allacciate un bottone di una giacca al suo livello (idealmente, anche color carne).