Articoli

Jacquemus ph GettyImages

Voglia di mare e sole con Jacquemus SS 2022

Voliamo almeno con la fantasia alle Hawaii con la sfilata Jacquemus Primavera Estate 2022, in una location da sogno. Un guardaroba che fa evadere e sognare.

Si tratta della prima sfilata organizzata fuori dalla Francia nei primi 12 anni di storia per il marchio dell’enfant prodige Simon-Porte, che continua a puntare su location da sogno: basti ricordare il défilé nei campi della Provenza per la Primavera Estate 2020, nel 2019. La modalità è sempre la stessa: see now buy now, con i capi subito disponibili online after show.

Le modelle e i modelli, scelti per la maggior parte tra la popolazione locale, hanno sfilato sulla spiaggia su una passerella color acquamarina, davanti a un pubblico selezionato di ospiti, provenienti soprattutto dall’Asia.

Sull’amena passerella vista atolli, una parata di look in colori accesi, a partire dall’azzurro Oceano. I rimandi all’estate e all’estetica surf sono molteplici, con costumi da bagno cut-out, mute da sub rivisitate, micro dress pensati per le vacanze, tailleur e micro pull decorati con gocce di cristalli e conchiglie realizzate dall’artista canadese Tanya Lyons.

Vediamo nel dettaglio cosa ha sfilato:

1. Un nuovo modo di indossare gli occhiali – sulle braccia e sulle gambe
2. Guanti non abbinati, e molti guanti in generale
3. Asciugamano sui fianchi
4. Gambe dei pantaloni doppie
5. “Occhiali da sole “da nuoto
6. Borse – materassi ad aria
7. Borse a tracolla
8. Pettorine nei disegni più diversi

Da quello che abbiamo già visto, Jacquemus ha sostenuto le tendenze plaid Vichy, costumi da bagno sopra i vestiti, numerose reti, colore arancione.

Qui vivace e positivo backstage di Jacquemus SS 2022, dove si può vedere quasi più della sfilata stessa.