Articoli

manichini Bonaveri

Manichini contraffatti Bonaveri vince la causa, cinesi condannati

Manichini contraffatti: Bonaveri vince la causa. Cinesi condannati con risarcimento danni e pubbliche scuse è stato quanto imposto alla fashion company cinese Ellassay dal tribunale di Shenzhen, a favore della Bonaveri Manichini di Renazzo, riconoscendone la contraffazione e violazione del copyright della collezione Aloof.

La controversia è  iniziata allo Shenzhen Futian District People’s Court e riguardante la contraffazione e la commercializzazione di una collezione di manichini su cui Ellasay dichiarava di possedere i diritti d’autore.

Bonaveri, con l’assistenza del team legale italiano e cinese di Gwa Law, Tax & Accounting, ha dimostrato la contraffazione e ottenuto il riconoscimento del diritto d’autore in Cina al National Copyright Administration of the People’s Republic of China.