Articoli

cappotto-cammello

Cappotto color cammello, il re dei capospalla

Il cappotto color cammello, il re dei capospalla, un grande classico, ma mai scontato, è un capo intramontabile.

In questa stagione Autunno/Inverno 2021/22 tutte le lunghezze vanno di moda, dai corti a quelli extra long.

Il teddy coat è un must have di stagione, morbido, over ci coccolerà nelle rigide giornate invernali.

Torna il caban, cappotto ampio e sportivo, perfetto per completare outfit comodi, ma super femminili.

Bottega Veneta propone un cappotto cammello con abbottonatura doppiopetto e si indossa su un look total balck e maglia dolcevita.

Proposta più estrosa quella di Max Mara, dove è pieno di ruche.

Per un look cosmopolita date uno sguardo al cappotto cammello proposto da Versace, dove il capospalla diventa un must have da indossare con denim e minigonne rigorosamente con lo stivale alto.

Per sentirci impeccabili questo è il cappotto da avere nel nostro guardaroba, ideale per mille occasioni diverse per donare un tocco chic all’outfit quotidiano.

Che sia corto, lungo, doppiopetto o a un bottone, o a vestaglia, il classico camel coat regala una allure sempre raffinata.

Quando lo indossiamo, sembra che stiamo indossando un look costoso, perchè è proprio questo cappotto ad avere la caratteristica naturale di sembrare un capo costoso e lussuoso, anche se in realtà non lo è.

Siamo oneste, ci sono giornate che proprio non ci va di pensare al look da sfoggiare, oggi vi propongo la soluzione ideale: look total black e un bel cappotto color cammello, un jolly per quanto riguarda la moda, tendenza e stile.

Et voilà, l’outfit è fatto.

di Virginia D’Amico

cappotto-cammello