Amazon si fa il trucco virtuale con la nuova modalità ‘Live Mode‘ che permette di sfruttare la realtà aumentata  e applicare i vari trucchi nel catalogo in maniera virtuale.

I clienti saranno in grado di testare virtualmente il trucco venduto sulla piattaforma attraverso ModiFace, specialista in realtà aumentata acquisito nel 2018 dal gruppo L’Orèal. Utilizzando la fotocamera frontale, gli acquirenti possono provare digitalmente diverse tonalità di rossetto, grazie all’analisi basata sull’intelligenza artificiale e alle informazioni fornite dai marchi di make-up, nonché alle immagini e alle descrizioni trovate sui social media.

L’applicazione è disponibile per gli utenti di Amazon negli Stati Uniti e in Giappone che possono provare la ‘Live Mode’ tramite l’app per Android, mentre chi è in possesso di un iPhone, un iPod Touch o un iPad dovrà aspettare entro la fine dell’anno. Questa tecnologia verrà inizialmente applicata ai rossetti, prima di essere estesa all’intera gamma di trucchi.

L’Oréal ha già stretto una partnership con Facebook , tramite ModiFace, per offrire agli utenti dei test di trucco virtuali dei social network i propri marchi Urban Decay o Nyx.