Chanel N° 5 compie cento anni. Auguri al PROFUMO numero uno!

la rivoluzione del lusso nella moda chanel n. 5 profumo

Chanel n° 5 compie 100 anni, un nome una garanzia.

E'il profumo più famoso in assoluto e quest’anno nel 2021 compie 100 anni. In un nuovo episodio della serie web Inside CHANEL si raccontano i suoi 100 anni di celebrità mentre Chiara Pasqualetti Jhonson ne celebra l'iconica storia con un nuovo volume edito da White Star, che racconta la storia di questa incredibile fragranza ma anche i cambiamenti di un'epoca.

All’inizio degli anni venti, Gabrielle Chanel aveva già riscritto i codici di stile del mondo della moda, proponendo un nuovo modo di vestirsi per le donne, più genderless, più comodo e in una parola, più rivoluzionario, che infrangeva ogni regola.

Foto d’epoca provenienti da archivi storici per il libro di Chiara Pasqualetti ci raccontano i 100 anni di storia di Chanel n° 5, partendo dalle più celebri campagne pubblicitarie.

In cinque capitoli, il libro racconta anche della sua creatrice, Coco Chanel, e della sua volontà di creare «un profumo da donna, che sa di donna». L’ispirazione quando Coco – durante una fuga d’amore con Dimitri Pavlovic – si soffermò tra i campi di fiori in Provenza. Era il 1921 e così nacque Chanel n° 5.

Con il preziosissimo aiuto di Ernest Beaux furono quindi messi a punto una serie di campioni. Fra questi, Coco scelse proprio il n° 5 con un bouquet audace e rivoluzionario. Ma non solo il contenuto farà la storia: anche il flacone, trasparente ed essenziale, sarebbe stato considerato una vera e propria opera di design, similmente alle tante campagne pubblicitarie.

«Chanel n°5 incarna lo spirito rivoluzionario di Mademoiselle, ma anche l’atmosfera degli anni Venti, un’epoca che vide imporsi una nuova generazione di donne», dice l’autrice.

Passa alla storia grazie a Marilyn Monroe che confessa di indossarne qualche goccia per andare a dormire, mentre Andy Warhol lo ritrae come un’icona della pop art in una serie di serigrafie: è così che Chanel N°5 diventa un fenomeno culturale.

Il suo flacone fa parte dal 1954 delle collezioni permanenti del MOMA di New York.

Il mito di questo profumo, infatti, è poi diventato un fenomeno a sè, portando avanti una storia unica, che la rende una delle fragranze più desiderate al mondo.

Se vuoi vedere altri articoli simili a Chanel N° 5 compie cento anni. Auguri al PROFUMO numero uno! Entra nella categoria Profumi.

Go up